12 dic 2021

Covid in Italia: contagi e dati del 12 dicembre. Bollettino dalle Regioni

Gli aggiornamenti su nuovi casi, morti e ricoveri. Lombardia +3.278, Veneto +3.271, Emilia Romagna +1.973, Toscana +831, Friuli Venezia Giulia +703

Roma, 12 dicembre 2021 - Nel bollettino Covid di oggi in Italia si registrano 19.215 contagi, 66 morti e 8.151 guariti.  Diminuiscono casi e decessi, stabile il tasso di positività che si è assestato sul 3,8% (il giorno precedente era al 3,7%). La curva epidemiologica è in crescita da diversi giorni (ieri sono stati superati i 21mila casi, qui tutti i dati dell'11 dicembre). Preoccupa la pressione sugli ospedali (ricoveri e terapie intensive). E sono sei le regioni in bilico che rischiano di passare in zona gialla

Bollettino 13 dicembre: ricoveri su, contagi in calo

Approfondisci:

Covid: stessi contagi, un decimo dei morti. Un anno dopo il virus cambia volto

Da giovedì vaccino ai bimbi: domande e risposte

Sommario

Non va meglio la situazione all'estero. La Francia, all'inizio della settimana, ha registrato un picco di 70 mila nuovi casi giornalieri: "una cifra mai vista dall'inizio della pandemia", ha dichiarato il ministro della salute Olivier Veran. In Germania si sono registrati 32.646 nuovi contagi e 132 morti. La Gran Bretagna teme l'impatto della variante Omicron (per gli esperti si rischiano 75mila morti in 5 mesi) e, da lunedì, apre al 'booster' per gli over 30. A tal proposito confortano i dati che arrivano da Israele sull'efficacia della terza dose. Intanto, in Italia, dalla prossima settimana scatteranno le vaccinazioni per i bambini tra i 5 e gli 11 anni. Ieri sono state somministrate 478.058 dosi.

I dati Covid del 12 dicembre
I dati Covid del 12 dicembre

Il bollettino Covid del 12 dicembre

Sono 19.215 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 21.042. Sono invece 66 le vittime in un giorno, sabato 11 dicembre erano state 96. 

Sono 501.815 i tamponi molecolari e antigenici per il Coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, il giorno precedente  erano stati 565.077. Il tasso di positività è al 3,8% (ieri era al 3,7%). Sono invece 829 i pazienti in terapia intensiva, 11 in più rispetto a sabato 11 dicembre. Gli ingressi giornalieri sono 54. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 6.697, 158 in più rispetto a ieri. 

E sono 284.877 gli attualmente positivi al Covid in Italia, 10.995 in più nelle ultime 24 ore. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 5.225.517, i morti 134.831. I dimessi e i guariti sono invece 4.805.809, con un incremento di 8.151 rispetto a ieri.

Regioni / Lombardia

Con 109.131 tamponi effettuati è di 3.278 il numero di nuovi casi di Covid registrati in Lombardia, con un tasso di positività in calo al 3% (ieri 3,5%). In aumento i ricoverati in terapia intensiva (+3, 143) mentre diminuiscono nei reparti (-24, 1.108). Sono 10 i decessi, che portano il totale a 34.576 morti da inizio pandemia. 

Veneto

Sono 3.271 i nuovi positivi Covid registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, dato che porta a 552.021 il totale dei contagiati e a 49.241 i pazienti attualmente positivi. I deceduti sono 4, che portano il totale dei morti da inizio pandemia a quota 12.055. Sono 803 i malati ricoverati in area non critica (nessuna variazione rispetto a ieri) e 125 quelli in area critica (-2).

Emilia Romagna

I nuovi contagi di Coronavirus in Emilia-Romagna tornano a sfiorare quota duemila, proseguendo nel trend ormai di crescita costante da settimane: l’ultimo bollettino della Regione indica 1.973 casi su quasi 30mila tamponi delle ultime 24 ore.  La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 6,6%. Negli ospedali del territorio si contano anche altri 14 morti. Aumentano anche i ricoveri: se nelle terapie intensive ci sono tre pazienti in meno, per un totale di 85, nei reparti Covid ci sono 946 persone, 18 in più da ieri. 

Lazio

Su 15.878 tamponi molecolari e 26.426 tamponi antigenici per un totale di 42.304 tamponi, si registrano 1.965 nuovi casi positivi (+220), sono 3 i decessi (-7), 782 i ricoverati (+8), 112 le terapie intensive (+4) e +1.015 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 4,6%. 

Campania

Torna a salire, in Campania, il tasso di incidenza. Nelle ultime 24 ore sono stati 1.531 i casi positivi al Covid su 30.918 test esaminati. Se ieri sabato 11 dicembre il tasso di incidenza era pari al 4,21% ora risale al 4,95%. Due le persone decedute. Negli ospedali salgono sia i posti occupati nelle terapie intensive (29, più 6) sia quelli in degenza: sono 365 (più 14). 

Piemonte

Terapie intensive stabili, in Piemonte, dove nelle ultime 24 ore si sono registrati solo due ricoveri da Covid in più, mentre compiono ancora un balzo in avanti i pazienti nei reparti ordinari: sono 548, 40 in più rispetto a ieri. L’Unità di crisi regionale registra anche 1.206 nuovi positivi, il 3,3% di 36.610 tamponi eseguiti; gli asintomatici sono 815 (67,6%). Nessun nuovo decesso, i guariti sono 526, mentre le persone in isolamento domiciliare sono 17.493 e gli attualmente positivi sfonda quota 18mila (18.089). 

Sicilia

Sono 1.028 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia (ieri, sabato 11 dicembre, 887), a fronte di 21.717 tamponi effettuati, su un totale di 7.732.864 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 6 decessi (ieri 8) che portano il totale delle vittime, sull’isola, a 7.282. Il numero degli attualmente positivi in Sicilia è di 16.018 (+714) mentre le persone ricoverate con sintomi sono 387, di cui 48 in terapia intensiva. In isolamento domiciliare ci sono 15.583 pazienti. I guariti/dimessi dall’inizio dell’emergenza ad oggi sono 310.526 (+308).

Toscana

In Toscana si registrano altri 831 casi di Covid-19 (quasi cento meno di ieri) e il numero delle persone al momento positive si aggiorna, in crescita del 5 per cento, a 12.907. Aumentano i posti letto occupati negli ospedali (342 in tutto, diciannove in più rispetto a ieri), ma diminuiscono le persone, tra i pazienti, che sono ricoverate in terapia intensiva (47, due in meno). I decessi sono cinque.

Friuli Venezia Giulia

In Friuli Venezia Giulia sono 703 i nuovi casi: 640 rilevati su 5.830 tamponi molecolari (con una percentuale di positività del 10,98%) e 63 individuati su 12.836 i test rapidi antigenici  (0,49%). Si registrano sette decessi, che portano il totale a 4.070. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 27, mentre i pazienti in altri reparti sono 294. I totalmente guariti sono 126.469, i clinicamente guariti 195, mentre quelli in isolamento risultano essere 7.953. Dall'inizio della pandemia  sono risultate positive complessivamente 139.008 persone.

Marche

Nelle Marche i nuovi casi sono 595 e l'incidenza supera per la prima volta nell'ultima ondata pandemica quota 200 (200,41 contro 192,35 di ieri e 184,36 del giorno prima).  Il totale di tamponi eseguiti è 6.448 (3.731 nel percorso diagnostico di screening e 2.717 nel percorso guariti, per una percentuale di positivi del 15,9%); si aggiungono 1.886 test antigenici tra i quali sono stati riscontrati 213 positività.

Liguria

La Liguria registra 512 nuovi positivi nelle ultime 24 ore dopo 4.604 tamponi molecolari e 8.372 tamponi antigenici rapidi. Cinque le vittime.  Negli ospedali ci sono 301 malati, 7 in più di ieri, e di questi 27 sono in terapia intensiva. Di questi ultimi, 21 non sono vaccinati. 

Calabria

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi è di 1.500.662 (+5.694). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 97.119, +453 rispetto a ieri. I morti sono stati 3.

Puglia

In Puglia sono 436 le persone risultate positive a fronte di 18.879 test eseguiti nelle ultime 24 ore. Il tasso di positività è al 2,3%, in lieve aumento rispetto al 2,2% di ieri. Una persona è morta. Sono 5.454 le persone attualmente positive, 129 quelle ricoverate in area non critica (ieri erano 127), 17 in terapia intensiva. Questa la suddivisione per provincia: nel Barese 145, nella Bat 10, nel Brindisino 96, nel Foggiano 87, in provincia di Lecce 86, nel Tarantino 5, altri 5 residenti fuoci regione e 2 di provincia in via di definizione. Complessivamente, dall'inizio della pandemia, sono 283.496 i pugliesi contagiati e 6.914 i decessi.

Bolzano

Sono stati 398 i nuovi contagi nella provincia di Bolzano, che registra anche una vittima. In aumento i tamponi, arrivati ieri a 2.083. In terapia intensiva si trovano 20 (-1) pazienti, nei normali reparti 92 (+10).

Abruzzo

I nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Abruzzo sono stati 333.

Trento

Nella Provincia autonoma di Trento si registra un nuovo decesso e 215 nuovi contagi da Coronavirus, a fronte di 987 test analizzati, con 99 persone in ospedale di cui 18 in rianimazione.  Infine 45 i nuovi guariti, che portano il totale a 50.530. 

Le altre regioni

L'Umbria registra 157 nuovi casi, 92 guariti e un decesso (1,496 dall'inzio della pandemia). La Sardegna ha avuto 144 ulteriori casi confermati di positività al Covid, sulla base di 1.921 persone testate. In Basilicata ci sono 87 nuovi contagi emersi ieri a fronte di 921 tamponi molecolari processati. In Valle d’Aosta, nelle ultime 24 ore, sono stati rilevati 83 nuovi positivi e 71 guariti. I casi testati sono stati 356.  In Molise sono stati registrati 16 nuovi casi  per 466 tamponi. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?