Campobasso, incendio in abitazione: muore bambino di 9 anni

Il piccolo deceduto per asfissia: feriti la mamma, il fratello adolescente e la sorella di pochi anni. Si indaga sulle cause del rogo: corto circuito oppure una candela lasciata accesa

Il palazzo dove si è verificata la tragedia

Il palazzo dove si è verificata la tragedia

Campobasso, 18 dicembre 2023 – Tragedia nella notte a Campobasso. Nell'incendio di una abitazione è morto un bambino di 9 anni. Feriti il fratello 12enne, la sorellina di 3 anni e la mamma di 35, tutti ricoverati in ospedale. È accaduto in contrada Colle Calcare.

Sul posto i vigili del fuoco, che hanno domato il rogo, il 118, che ha trasportato i feriti in ospedale, e i carabinieri, che indagano per chiarire le cause del dramma. La casa è stata posta sotto sequestro.

A prendere fuoco, secondo la prima ricostruzione per un corto circuito, il divano e il salotto. Le fiamme si sono poi propagate nelle stanze vicine insieme al fumo: il bimbo – che a quell’ora stava dormendo –  sarebbe morto per asfissia.

I fratelli del piccolo deceduto hanno 12 e 3 anni: il più grande è stato trasferito a Napoli per essere curato con la camera iperbarica, la più piccola è al Cardarelli di Campobasso. In ospedale anche i genitori.

La tragedia si è verificata in una zona di campagna a tre chilometri da Campobasso. Le fiamme hanno interessato il secondo piano dell'edificio, dove dormivano i bambini. Le cause del rogo potrebbero essere un corto circuito o una candela lasciata accesa.