Beppe Grillo ringrazia l’ospedale di Cecina dopo essere stato dimesso: “Vi voglio bene”

Il fondatore del M5s era stato ricoverato domenica scorsa per degli accertamenti in seguito a un malore

Il post di Beppe Grillo su X

Il post di Beppe Grillo su X

Roma, 17 dicembre 2023 – Beppe Grillo ringrazia l'ospedale di Cecina dopo essere stato ricoverato domenica scorsa. "Un piccolo grande soccorso pieno di umanità. A tutti i medici, infermieri e a tutto il personale dell'ospedale di Cecina, un grazie di cuore...anche a Mario, che mi entrava in camera di notte. E a Nino, che faceva suonare tutti gli allarmi. Vi voglio bene, Buon Natale", scrive su X. Il fondatore del M5S era stato ricoverato domenica scorsa per poi essere dimesso martedì.

Grillo, proprietario di una villa a Marina di Bibbona sulla costa sud di Livorno, si sarebbe recato al pronto soccorso del nosocomio di Cecina per alcuni accertamenti dopo un malore. I medici lo hanno subito trattenuto in osservazione. Dopo gli accertamenti, a quanto apprende l'Adnkronos Salute, che hanno escluso problemi seri, è stato sottoposto a una terapia. Mercoledì scorso, 13 dicembre, l'avvocato Enrico

Grillo, legale del figlio Ciro e nipote di Beppe, ha fatto sapere che era stato dimesso il giorno prima: "E' tornato ieri sera a casa. Ci siamo sentiti prima e sta bene", ha affermato durante una pausa del processo per stupro di gruppo a Ciro Grillo e ai suoi tre amici.

Clicca qui se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn