Anzio, 19enne pestato e investito da un’auto alla fermata del bus: aveva rimproverato alcuni ragazzi perché correvano troppo

La polizia cerca i responsabili dell’aggressione avvenuta in piazza Cesare Battisti. Il giovane è ricoverato in prognosi riservata

Il luogo ad Anzio dove il ragazzo è stato picchiato e investito

Il luogo ad Anzio dove il ragazzo è stato picchiato e investito

Roma, 24 settembre 2023 - Un ragazzo di 19 anni è in prognosi riservata dopo essere stato aggredito in strada ad Anzio, nel litorale a sud di Roma. Il giovane sarebbe stato anche investito da una vettura dopo il pestaggio, avvenuto in piazza Cesare Battisti. Il 19enne è stato trasportato in ospedale. Sull'episodio indaga la polizia.

Approfondisci:

Ragazzo picchiato e investito ad Anzio: fermati due gemelli di 20 anni

Ragazzo picchiato e investito ad Anzio: fermati due gemelli di 20 anni

Il giovane, fermo alla fermata del bus, intorno alle 17 avrebbe rimproverato dei ragazzi che correvano in auto nell'area a ridosso della fermata degli autobus. Questi avrebbero arrestato la vettura, e scesi in due o tre per punirlo, lo avrebbero tempestato di calci e pugni. Poi ripartendo lo avrebbero anche investito alle gambe la vittima. Alla scena hanno assistito vari passanti che hanno subito allertato le forze dell'ordine.

Non si sa ancora da quante persone fosse composto il branco. Gli inquirenti stanno analizzando le telecamere presenti in zona per cercare di risalire agli autori.