L'olimpionico Fabian: "IA sarà una rivoluzione per gli atleti"