Femminicidio, Andreini (Meta): educazione a utilizzo dei social