Cobar, le nuove sfide dei grandi restauri: Torino, Roma e Napoli