A San Valentino "meglio il fidanzato generato col l'IA"