Giovedì 11 Aprile 2024

Vertice pm Roma su caso Gravina, nodo competenza

Fascicolo ancora senza ipotesi reato e indagati,'serve querela'

Vertice pm Roma su caso Gravina, nodo competenza

Vertice pm Roma su caso Gravina, nodo competenza

Un incontro è in programma tra il procuratore capo di Roma, Francesco Lo Voi, e i titolari del procedimento su "presunte attività illecite poste in essere dal Gabriele Gravina", presidente della Figc, per fare il punto sul futuro del fascicolo. Un procedimento, spiegano all'ANSA fonti qualificate di piazzale Clodio, che al momento è ancora modello 45 e cioè senza ipotesi di reato e indagati. Gli inquirenti chiariscono che per contestare l'appropriazione indebita, fattispecie ipotizzata oggi da alcuni quotidiani assieme al riciclaggio, è necessaria una denuncia di parte che allo stato non è presente nel fascicolo di indagine. Nel corso del vertice affrontata anche la questione della competenza territoriale e in particolare il segmento di indagine che riguarda l'acquisto di un appartamento a Milano da parte del presidente della Figc.