Usa, Monsanto deve 857 milioni risarcimenti per danni da pcb

Filiale della Bayer condannata dopo causa intentata da studenti

Usa, Monsanto deve 857 milioni risarcimenti per danni da pcb
Usa, Monsanto deve 857 milioni risarcimenti per danni da pcb

Negli Stati Uniti il ;;gruppo Monsanto, filiale del colosso tedesco Bayer, è stato condannato a risarcire 857 milioni di dollari di danni a studenti e genitori volontari di una scuola esposta ai policlorobifenili (pcb), i cosiddetti inquinanti 'eterni'. La Monsanto ha dichiarato di voler a ricorrere in appello contro tale decisione, come ha fatto in altri casi relativi alla stessa scuola: lo Sky Valley Education Center di Monroe, nello Stato americano nordoccidentale di Washington. Cinque ex studenti e due genitori hanno intentato una causa nella contea di King, una giurisdizione che comprende Seattle, sostenendo che l'esposizione ai pcb contenuti nell'impianto di illuminazione ha causato loro problemi di salute.