Ucraina: attacchi russi su Odessa e Kharkiv, vittime

Almeno un morto e diversi feriti. Russia abbatte 3 droni Kiev

Ucraina: attacchi russi su Odessa e Kharkiv, vittime

Ucraina: attacchi russi su Odessa e Kharkiv, vittime

Le autorità ucraine affermano che un attacco russo ha colpito una stazione di servizio nella città orientale di Kharkiv provocando un grande incendio che ha inghiottito 15 edifici residenziali, in cui una persona è morta e un'altra è rimasta ferita. La procura regionale spiega che oltre 50 residenti tra cui due bambini sono stati evacuati. Il sindaco Ihor Terekhov riferisce che l'area dell'incendio è di circa 3.700 metri quadrati. I servizi di emergenza stanno ancora cercando di domare le fiamme e salvare persone che si pensa siano ancora intrappolate negli edifici. Finora sono state tratte in salvo quattro persone. Droni russi ha colpito ieri sera anche la città ucraina meridionale di Odessa. Lo rendono noto le autorità locali, aggiungendo che un uomo di 44 anni è rimasto ferito nell'attacco. Mosca afferma di aver intercettato ed eliminato stanotte tre droni ucraini sul confine della regione russa di Bryansk. In un comunicato citato dall'agenzia Tass, il Ministero della Difesa russo dichiara che "il tentativo del regime di Kiev di effettuare un attacco terroristico utilizzando veicoli aerei senza pilota ad ala fissa contro obiettivi" sul territorio della Russia "è stato sventato: i sistemi di difesa in servizio hanno intercettato ed eliminato tre droni sulla regione di Bryansk".