Terremoto 3.3 nel Mar Tirreno davanti Sicilia e Calabria

Un terremoto di magnitudo 3.3 è stato registrato nel Tirreno meridionale, con epicentro a 50 km da Messina e a 60 da Reggio Calabria. Secondo l'Ingv, ipocentro a 158 km di profondità. Nessun danno a persone o cose.

Terremoto di magnitudo 3.3 in mare davanti Sicilia e Calabria
Terremoto di magnitudo 3.3 in mare davanti Sicilia e Calabria
Un terremoto di magnitudo 3.3 è stato registrato alle 5:23 nel Mar Tirreno, davanti alle coste di Sicilia e Calabria. Secondo i dati dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), il sisma ha avuto un ipocentro a 158 chilometri di profondità ed un epicentro a 50 km da Messina e a 60 da Reggio Calabria. Fortunatamente, non si sono registrati danni a persone o cose.