Taiwan, Tsai riceve delegazione Usa, visita dimostra sostegno

La presidente di Taiwan, Tsai Ing-wen, accoglie la delegazione non ufficiale americana in visita post-elettorale, sottolineando l'importanza della partnership tra Taiwan e gli Stati Uniti. La delegazione ha incontrato politici di alto livello, incluso il vicepresidente di Taiwan, William Lai. La visita dimostra il sostegno degli Stati Uniti alla democrazia di Taiwan.

Taiwan, Tsai a delegazione Usa: visita è prova sostegno
Taiwan, Tsai a delegazione Usa: visita è prova sostegno
La presidente di Taiwan, Tsai Ing-wen, ha sottolineato la stretta e fedele partnership dell'isola con gli Stati Uniti, accogliendo la delegazione non ufficiale americana in visita post-elettorale su iniziativa dell'amministrazione del presidente Joe Biden. L'obiettivo di questa visita è quello di incontrare politici di alto livello, tra cui il vice di Tsai, William Lai, che ha vinto le elezioni di sabato. Secondo i media locali, Tsai ha dichiarato: "La vostra visita è molto significativa e dimostra pienamente il sostegno degli Stati Uniti alla democrazia di Taiwan, mettendo in evidenza la stretta e fedele partnership tra Taiwan e gli Stati Uniti". La delegazione informale degli Stati Uniti è arrivata ieri a Taiwan e ha iniziato una serie di incontri, iniziando dalla presidente uscente. Composta da Stephen Hadley, ex consigliere per la Sicurezza nazionale, James Steinberg, ex vicesegretario di Stato, e Laura Rosenberger, presidente dell'American Institute in Taiwan (l'ambasciata Usa de facto), la delegazione ha programmato incontri con personalità di spicco della politica prima di ripartire domani.