Lunedì 17 Giugno 2024

Superstite Suviana, 'una fiammata,lo scoppio poi il fumo'

Il racconto di un dipendente alla moglie, 'era sotto choc'

Superstite Suviana, 'una fiammata,lo scoppio poi il fumo'

Superstite Suviana, 'una fiammata,lo scoppio poi il fumo'

"Ho visto la fiammata e poi il fumo, ho sentito lo scoppio. Io tutto bene ma purtroppo è successo questo". Questo il racconto che un superstite della strage di Suviana, Pierfrancesco Firenze, ha fatto alla moglie, Emilia Ferdighini, accorsa sul luogo della tragedia. "Era fuori con altri due suoi colleghi. Hanno visto questa fiammata e poi il fumo, ha sentito uno scoppio. Era un po' sotto choc: si conoscono un po' tutti qua", aggiunge la donna.