Sudafrica, 'Israele viola la Convenzione sul genocidio'

Avvocato: 'Paese spinge abitanti di Gaza su orlo carestia'

Sudafrica, 'Israele viola la Convenzione sul genocidio'

Sudafrica, 'Israele viola la Convenzione sul genocidio'

L'attacco di Hamas del 7 ottobre non può giustificare la "violazione" della Convenzione sul genocidio da parte di Israele: lo ha affermato oggi il Sudafrica nel corso dell'udienza della Corte internazionale di giustizia sull'accusa di genocidio mossa dal Sudafrica contro Israele. Inoltre, secondo un avvocato del Sudafrica - Adila Hassim - le operazioni militari di Israele a Gaza hanno spinto la popolazione sull'orlo della carestia. "La situazione è tale che gli esperti ora prevedono che un maggior numero di persone a Gaza potrebbe morire di fame e di malattie" piuttosto che in seguito ad un'azione militare diretta, ha detto Hassim.