Solo emendamenti condivisi sulla carica di premier, la maggioranza si esprime.

L'elezione diretta del premier non sarà modificata e gli eventuali emendamenti migliorativi saranno presentati dai capogruppo di maggioranza o dal relatore o dal governo.

Maggioranza, da noi solo emendamenti condivisi sul premierato

Maggioranza, da noi solo emendamenti condivisi sul premierato

La diretta elezione del premier rimane intatta e gli eventuali emendamenti migliorativi del ddl Casellati saranno presentati congiuntamente dai capogruppo di maggioranza, dal relatore o dal governo. Questa dichiarazione è stata rilasciata al termine del vertice di maggioranza da Massimiliano Romeo, Lucio Malan e Mario Occhiuto.