Schlein,disponibili a legge su educazione affettiva obbligatoria

Intervenire prima che si radichi idea di possesso e controllo

"Siamo disponibili a lavorare insieme ad una legge che renda obbligatoria in tutti i cicli scolastici l'educazione all'affettività e al rispetto delle differenze. Dobbiamo intervenire prima che si radichi quell'idea violenta e criminale di un possesso e di un controllo della vita delle donne". Lo afferma la segretaria del Pd Elly Schlein a margine della presentazione di un libro alla Nuvola di Roma, dopo essersi detta "preoccupata dalla decisione di Valditara" di revocare le tre garanti del progetto sulla educazione affettiva nelle scuole, Paola Concia, suor Monia Alfieri e Paola Zerman.