Schlein, su fine vita mai in discussione libertà di coscienza

Dissenso Bigon poteva essere manifestato diversamente

Schlein, su fine vita mai in discussione libertà di coscienza
Schlein, su fine vita mai in discussione libertà di coscienza

"Il Pd ha rilanciato il suo impegno su una legge nazionale sul fine vita. C'era stato un lavoro nella scorsa legislatura, lo proseguiamo, era un lavoro che era riuscito a fare sintesi fra le varie sensibilità". Lo ha detto la segretaria Pd Elly Schlein. Poi parlando del caso della consigliera veneta: "Abbiamo pieno rispetto, non è stata messa in discussione la libertà di coscienza, ma si è espressa una critica, quel dissenso poteva essere manifestato diversamente. Nessuno ha parlato di sanzioni o di provvedimenti disciplinari".