Sam Altman cerca miliardi per ridisegnare industria chip per IA

Wsj, a caccia di 5.000-7.000 miliardi, tratta con investitori

Sam Altman, l'amministratore delegato di OpenAI, punta a raccogliere fra i 5.000 e i 7.000 miliardi di dollari per rivoluzionare l'industria globale dei semiconduttori. Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti, secondo le quali Altman è in contatto con vari investitori, incluso il governo degli Emirati Arabi Uniti, per la sua ambiziosa iniziativa che prevede fra l'altro un aumento della capacità di produzione dei chip.