Salvini, rifiutando Le Pen, favorisce la sinistra

Il leader della Lega, Matteo Salvini, sottolinea l'importanza dell'unità nel centrodestra italiano e in Europa, avvertendo che chi divide favorisce la sinistra. Prevede che il gruppo Id possa raggiungere almeno cento parlamentari secondo i sondaggi.

Salvini, chi divide, col no a Le Pen, fa il gioco della sinistra

Salvini, chi divide, col no a Le Pen, fa il gioco della sinistra

"La coesione del centrodestra è un valore importante in Italia e non solo. Per noi, l'unità è fondamentale anche a livello europeo. Chi crea divisioni, magari rifiutando Marine Le Pen, sta favorendo la sinistra". Così ha dichiarato il leader della Lega, Matteo Salvini, durante il Consiglio federale del partito a Milano. "Attualmente, il gruppo Id conta circa sessanta parlamentari - ha aggiunto Salvini - ma secondo i sondaggi potremmo raggiungere almeno cento".