Salgono a 32 morti nell'attacco a Kiev del 29 dicembre

Identificate due nuove vittime tra le macerie di un magazzino

Salgono a 32 morti nell'attacco a Kiev del 29 dicembre

Salgono a 32 morti nell'attacco a Kiev del 29 dicembre

Il bilancio delle vittime dell'attacco russo a Kiev il 29 dicembre ha raggiunto 32 morti, secondo le autorità ucraine, che già la settimana scorsa avevano giudicato questo bombardamento il più mortale per la capitale in due anni di guerra. Il conteggio precedente era di 30 morti. "Le squadre forensi della Direzione generale del Ministero degli Interni hanno identificato due nuove vittime" trovate tra le macerie di un magazzino, ha scritto su Telegram il capo dell'amministrazione militare di Kiev, Sergiy Popko, sottolineando che "il numero totale delle persone uccise (...) il 29 dicembre ammonta ora a 32". (ANSA-AFP).