Lunedì 27 Maggio 2024

Ryanair, bene procedimento Antitrust, svelerà truffe agenzie

La magistratura ha già accertato assenza di posizione dominante

Ryanair, bene procedimento Antitrust, svelerà truffe agenzie

Ryanair, bene procedimento Antitrust, svelerà truffe agenzie

"Ryanair accoglie con favore questo procedimento dell'Agcm, che porterà alla luce le truffe sui prezzi e i sovrapprezzi imposti ai consumatori italiani da parte di agenzie di viaggi online pirata e da alcuni agenti di viaggio". Lo dichiara in una nota Ryanair dopo che il presidente di Fto - Federazione Turismo Organizzato di Confcommercio, Franco Gattinoni, ha detto di aver appreso che l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha deliberato l'avvio di un "procedimento cautelare" contro Ryanair per "verificare l'effettiva sussistenza dei requisiti necessari all'adozione di eventuali misure cautelari atte a ripristinare e mantenere condizioni concorrenziali". "La Corte di Appello di Milano - scrive Ryanair - ha stabilito a febbraio 2024 che Ryanair non ha una posizione dominante nel mercato del trasporto aereo in Italia e che non c'è alcuna sostanza né verità nelle false accuse avanzate da Fto e da queste agenzie di viaggi online pirata". Al contrario "Ryanair continua ad aumentare rotte, traffico e posti di lavoro in Italia offrendo basse tariffe e concorrenza. Assaeroporti ha fatto sapere questa settimana che il traffico di febbraio negli aeroporti italiani è cresciuto del 14% e che questa crescita è dovuta interamente a Ryanair".