Roghi Sicilia: Musumeci, pronti a riesame stato emergenza

A Roma incontro tra Protezione civile nazionale e regionale

"Il dipartimento nazionale della Protezione civile procederà al riesame della istanza di dichiarazione dello stato di emergenza in Sicilia, dopo che la Regione avrà trasmesso a Roma la documentazione necessaria. In tal senso, il capo del dipartimento regionale ha comunicato di avere sollecitato i sindaci dei Comuni coinvolti a produrre i supporti documentali entro il 19 gennaio. Sono soddisfatto dell'intesa raggiunta, adesso ognuno dovrà rispettare i tempi". Lo afferma il ministro per la Protezione civile Nello Musumeci, al termine dell'incontro tenutosi a Roma tra il capo della Protezione civile nazionale e quello siciliano.