Processo ai 4 007 egiziani per Regeni, il caso

Il Gup di Roma ha fissato il processo per il 20 febbraio contro i 4 007 egiziani accusati del sequestro e dell'omicidio di Giulio Regeni. Le accuse sono di lesioni personali, omicidio e sequestro aggravati.

Regeni: quattro 007 egiziani a processo
Regeni: quattro 007 egiziani a processo
Il Gup di Roma ha disposto il rinvio a giudizio dei quattro 007 egiziani accusati del sequestro e dell'omicidio di Giulio Regeni, avvenuto tra gennaio e febbraio del 2017 al Cairo. Il processo è stato fissato dal Giudice Roberto Ranazzi per il prossimo 20 febbraio davanti alla Corte d'Assise della Capitale. Nei confronti degli imputati, a seconda delle posizioni, sono state formulate accuse di concorso in lesioni personali aggravate, omicidio aggravato e sequestro di persona aggravato.