Domenica 14 Luglio 2024

Pm Tivoli,fiamme da esterno ospedale sul retro,coinvolti rifiuti

Aperta indagine per omicidio colposo plurimo e incendio colposo

Le fiamme del rogo di ieri sera all'ospedale di Tivoli sono partite dall'esterno sul retro della struttura, coinvolgendo i rifiuti stoccati. Le fiamme si sono poi propagate all'interrato fino al pronto soccorso, con il fumo che ha invaso il nosocomio. "Abbiamo acquisito numerose immagini dall'impianto di videosorveglianza, da cui abbiamo un quadro chiaro su quanto accaduto e attraverso le quali al momento possiamo escludere il dolo", ha detto il procuratore di Tivoli, Francesco Menditto. La Procura di Tivoli ha aperto un fascicolo a carico di ignoti per omicidio colposo plurimo e incendio colposo. Sono inoltre state sequestrate alcune aree dell'ospedale per le indagini. Per le tre vittime è stata disposta l'autopsia ed è stato per questo nominato il medico legale e il tossicologo. Delle tre persone decedute, una era ricoverata in medicina d'urgenza e due in medicina generale.