Lunedì 20 Maggio 2024

Ok finale dei Paesi Ue alla riforma mirata della Pac

Meno burocrazia e controlli per agricoltori, Berlino astenuta

Ok finale dei Paesi Ue alla riforma mirata della Pac

Ok finale dei Paesi Ue alla riforma mirata della Pac

Meno controlli a carico degli agricoltori, deroghe agli obblighi ambientali per accedere ai fondi Ue e procedure riviste per la modifica dei piani strategici nazionali. I Paesi membri Ue hanno approvato al Consiglio Ue Istruzione le misure di riforma mirata della Politica agricola comune (Pac) proposte dalla Commissione europea per rispondere alle proteste dei trattori degli ultimi mesi in tutta Europa. Solo la Germania si è astenuta.