Nessuna obiezione sull'Ucraina al Consiglio Ue, Fonti

Il Consiglio europeo ha deciso di aprire negoziati per l'accesso dell'Ucraina senza opposizioni da parte di alcuno Stato membro. Fonti europee confermano che la decisione non è stata bloccata.

Fonti, in Consiglio Ue nessuno ha obiettato sull'Ucraina
Fonti, in Consiglio Ue nessuno ha obiettato sull'Ucraina
Nessuno ha sollevato obiezioni alla decisione del Consiglio europeo di avviare i negoziati per l'accesso dell'Ucraina. Lo hanno riferito fonti europee: "È una decisione presa dal Consiglio europeo che non è stata ostacolata da nessuno Stato".