Giovedì 11 Aprile 2024

Nei prossimi 5 anni turnover per 682mila dipendenti pubblici

Rapporto Excelsior-Unioncamere, uno su cinque andrà in pensione

Nei prossimi 5 anni turnover per 682mila dipendenti pubblici

Nei prossimi 5 anni turnover per 682mila dipendenti pubblici

Tra il 2024 e il 2028 ci saranno nelle pubbliche amministrazioni 681.800 nuovi ingressi a fronte di uscite per il pensionamento. Mentre si prevedono ingressi aggiuntivi al turn over per 60.500 unità. È quanto emerge dal Rapporto "Previsioni dei fabbisogni occupazionali e professionali in Italia a medio termine" realizzato da Excelsior con Unioncamere. Il settore pubblico a causa dell'elevata età media del personale è quello con il tasso di sostituzione atteso nei prossimi anni più elevato. A fronte di un valore medio di replacement di poco inferiore al 12%, il pubblico impiego supera il 20% (10,4% per i dipendenti privati).