Venerdì 19 Aprile 2024

Morto spettatore di rally che fu colpito da ruota di auto

L'incidente avvenne il 16 marzo al Ciocco in Toscana

Morto spettatore di rally che fu colpito da ruota di auto

Morto spettatore di rally che fu colpito da ruota di auto

E' morto oggi all'ospedale di Pisa, dopo 10 giorni di coma, Alessandro Valletta, il 22enne che il 16 marzo era rimasto ferito in maniera fortuita e gravissima mentre stava seguendo da spettatore il Rally del Ciocco, la corsa automobilistica che tutti gli anni apre il campionato italiano. Il giovane venne colpito da una ruota staccatasi da una vettura che aveva fatto un incidente di gara sulla prova cronometrata di Renaio (Lucca) dove lui assisteva ai passaggi dei concorrenti da un poggio alto oltre quattro metri e a distanza di sicurezza dalla strada. Subito soccorso da un'ambulanza, venne portato a Pisa con l'elicottero del 118. All'ospedale di Pisa i medici hanno fatto di tutto per salvarlo sottoponendolo anche a un delicato intervento chirurgico per i traumi al volto e al torace ma il 22enne, originario di Pescaglia (Lucca), un paese della zona, non si è mai ripreso ed è deceduto oggi nel tardo pomeriggio. Sulla vicenda dell'incidente, anche sulla base anche dei rilievi dei carabinieri, il sostituto procuratore della Repubblica di Lucca Paola Rizzo aveva già aperto un fascicolo nei giorni scorsi facendo sequestrare l'auto da cui si è staccato lo pneumatico che ha colpito il giovane.