Mo: Meloni, escalation può avere conseguenze inimmaginabili

'Posizione italiana molto equilibrata'

"Sul Medio Oriente noi abbiamo lavorato fin dall'inizio per evitare un'escalation del conflitto perché l'escalation di questa crisi potrebbe avere conseguenze che io considero inimmaginabili". Lo ha detto la presidente del Consiglio Giorgia Meloni in conferenza stampa. "Lo abbiamo fatto - ha aggiunto - mantenendo una posizione molto equilibrata, la posizione italiana è forse stata una delle posizioni riconosciute come maggiormente equilibrata".