Messico, arrestato uno dei leader del Cartello del Golfo

Considerato tra i principali artefici della violenza nel Paese

Le autorità messicane hanno confermato l'arresto giovedì a Nuevo León di José Alberto García Vilano, alias "La Kena", considerato uno dei leader del Cartello del Golfo, gruppo criminale che contende il dominio del traffico di droga nella regione al Cartello Jalisco Nueva Generacion (Cjng). La cattura di "La Kena" è avvenuta in un noto centro commerciale del comune di Monterrey, nello stato di Nuevo Leon. Garcia Vilano è considerato "uno dei principali artefici della violenza che affligge il nel nord-est del paese", e tra le altre cose è accusato anche del rapimento di cinque cittadini statunitensi a Matamoros nel 2023. L'arresto del boss del Cartello del Golfo, riferiscono le autorità, è avvenuto senza che venisse opposta resistenza e il momento è stato captato e pubblicato sui social da diversi testimoni. ; ;