Domenica 21 Aprile 2024

Meloni, nessun intervento diretto a Kiev, rischio escalation

'Al Consiglio europeo ribadiremo il sostegno'

Meloni, nessun intervento diretto a Kiev, rischio escalation

Meloni, nessun intervento diretto a Kiev, rischio escalation

Sulla "proposta avanzata dalla Francia circa il possibile intervento diretto", "ribadisco anche in questa Aula che la nostra posizione non è favorevole a questa ipotesi foriera di un'escalation pericolosa da evitare a ogni costo". Lo afferma la premier Giorgia Meloni in Aula al Senato. "Ci avviciniamo a uno degli ultimi consigli europei di questa legislatura - dice ancora - e superato lo scoglio della revisione del patto una parte molto significativa verterà sui grandi temi della politica internazionale e si partirà dal tema" dell'invasione russa. "Ribadiremo il nostro sostegno all'Ucraina", sottolinea la premier che ricorda di aver voluto "riaffermare il sostegno all'Ucraina convocando il G7 da Kiev, nell'anniversario dell'aggressione russa e dell'eroica resistenza ucraina".