Giovedì 18 Aprile 2024

Meloni a Cgil, non dividiamoci, insieme per sicurezza sul lavoro

Lunedì nuove norme in Cdm, presto sarà insegnata anche a scuola

Meloni a Cgil, non dividiamoci, insieme per sicurezza sul lavoro

Meloni a Cgil, non dividiamoci, insieme per sicurezza sul lavoro

"Conosco i numeri. Come sapete abbiamo già assunto lo scorso anno 800 nuovi ispettori del lavoro. Evidentemente non basta, ne abbiamo parlato stamattina in Consiglio dei ministri per preparare le norme che arriveranno lunedì". Così la premier Giorgia Meloni parlando con i rappresentanti della Cgil a Cagliari, sottolineando che quello della sicurezza sul lavoro non è un tema su cui "dividersi ma su cui provare a lavorare tutti insieme". I rappresentanti della Cgil della Sardegna e di Cagliari del settore edilizia hanno atteso la presidente del Consiglio e leader di FdI con uno striscione 'Basta morti sul lavoro' ai cancelli della Fiera del capoluogo, sede del comizio del centrodestra per la chiusura della campagna elettorale per le Regionali in Sardegna. "C'è una proposta, tra l'altro di iniziativa di FdI, per portare il tema della sicurezza sul lavoro nelle scuole, per aggiungere un'ora per insegnarla a scuola, che dovrebbe essere approvata nei prossimi giorni - ha aggiunto Meloni -. Se ci sono altre proposte su questo tema sono assolutamente a disposizione".