Martedì 23 Luglio 2024

Maturità: 10-15% commissari sono prof in pensione

Garantiranno svolgimento esami, domani si riuniscono commissioni

Maturità: 10-15% commissari sono prof in pensione

Maturità: 10-15% commissari sono prof in pensione

Sono tra il 10 e il 15% i docenti in pensione da non più di 3 anni che faranno parte delle commissioni per gli esami di maturità. E' un dato che si apprende dall'Associazione nazionale presidi. La loro presenza potrà garantire lo svolgimento regolare degli esami al via il 19 giugno. Domani si riuniranno infatti le commissioni e i presidenti comunicheranno tra l'altro agli Uffici scolastici regionali quanti sono i commissari assenti. Nel Lazio sono già state aperte le iscrizioni per i docenti supplenti, tra questi ci sono anche i docenti in pensione. Come spiega all'ANSA Anna Paola Sabatini, dirigente Usr Lazio, tra i prof in pensione sono arrivate diverse candidature e rappresentano circa il 10% del totale nella regione.