Venerdì 19 Luglio 2024

Mattarella, a magistratura compete tutela dei diritti

Indipendenza prerogativa toghe e diritto del cittadino

Mattarella, a magistratura compete tutela dei diritti

Mattarella, a magistratura compete tutela dei diritti

"Alla magistratura compete la tutela dei diritti e la garanzia di giustizia a essa connessa. Senza questa lo stato di diritto fondato sull'uguaglianza e sulla dignità della persona sarebbe gravemente incrinato. Va quindi salvaguardata l'indipendenza della magistratura che allo stesso tempo costituisce una prerogativa di ogni singolo appartenente all'ordine terziario e insieme un diritto di ciascun cittadino". Lo ha sottolineato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ricevendo al Quirinale una delegazione della Rete Europea dei Consigli di Giustizia (ENCJ).