Sabato 13 Aprile 2024

L'Ue lancia dazi sul grano russo, freno alle importazioni

Misure anche contro prodotti agricoli derivati dalla Bielorussia

L'Ue lancia dazi sul grano russo, freno alle importazioni

L'Ue lancia dazi sul grano russo, freno alle importazioni

La Commissione europea ha formalizzato la sua proposta di introdurre dazi maggiorati sulle importazioni di cereali, semi oleosi e prodotti agricoli derivati provenienti dalla Russia e dalla Bielorussia. Le misure, preannunciate ieri dalla presidente Ursula von der Leyen, saranno oggi sul tavolo dei leader Ue. I dazi, evidenzia il vicepresidente dell'esecutivo Ue, Valdis Dombrovskis, "renderanno le importazioni di questi prodotti commercialmente inattuabili". A seconda del prodotto specifico, i dazi imposti aumenteranno a 95 euro per tonnellata o avranno un valore del 50%.