L'Ue annuncia 3 miliardi per l'industria delle batterie

I fondi sosterranno la produzione di auto elettriche in Europa

La Commissione Ue stanzierà fino a 3 miliardi di euro per rilanciare l'industria delle batterie europea e soddisfare le richieste del settore delle auto elettriche. Lo ha annunciato il vicepresidente dello stesso esecutivo comunitario, Maros Sefcovic. I finanziamenti saranno stanziati attraverso uno strumento dedicato nel quadro del Fondo per l'innovazione. Questo, sottolinea Bruxelles avrà "significativi effetti di ricaduta per l'intera catena del valore delle batterie europee, in particolare il suo segmento a monte, oltre a sostenere l'assemblaggio di veicoli elettrici in Europa".