L'Ue annuncia 2,3 miliardi per svolta energetica nel mondo

Von der Leyen: 'Fondi dal bilancio comune nei prossimi due anni'

"Nei prossimi due anni investiremo 2,3 miliardi di euro dal bilancio dell'Ue per sostenere la transizione energetica nel nostro vicinato e in tutto il mondo". Lo ha annunciato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, in occasione del lancio dell'impegno globale sulle energie rinnovabili e l'efficienza energetica alla Cop28 a Dubai. I fondi si integrano "con l'iniziativa Global Green Bond da un miliardo" annunciata a giugno, ha sottolineato von der Leyen, evidenziando che l'Ue e i Paesi membri sono impegnati a investire "oltre 20 miliardi nella cooperazione energetica solo in Africa".