Lily Gladstone vince Golden Globe come migliore attrice drammatica

Lily Gladstone ha vinto il Golden Globe come migliore attrice in un film drammatico, la prima volta per un'attrice nativa americana. Interpretava Mollie Burkhart, vittima di un complotto per impadronirsi della sua fortuna. Storico.

Lily Gladstone di 'Killers of the Flower Moon' ha vinto il Golden Globe per la Migliore Attrice in un Film Drammatico, la prima volta per lei e per un'interprete nativa americana. "Storico", ha commentato con in mano la statuetta. La Gladstone, che ha esordito nei ringraziamenti usando la lingua dei Blackfeet, aveva la parte di Mollie Burkhart, una donna Osage i cui membri della famiglia sono stati assassinati in un complotto per impadronirsi della loro fortuna.