Giovedì 18 Luglio 2024

La Russa, Italia pronta a fare la sua parte a sostegno di Kiev

L. Fontana, 'siamo al fianco dell'Ucraina'

La Russa, Italia pronta a fare la sua parte a sostegno di Kiev

La Russa, Italia pronta a fare la sua parte a sostegno di Kiev

"L'unità e la visione condivisa sono la nostra forza ma unità e visione sarebbero insufficienti senza coerenza che significa impegno concreto per sovranità e integrità territoriale dell'Ucraina riguardo al quale non possiamo deflettere". Lo dice il presidente del Senato Ignazio la Russa alla riunione dei presidenti dei Parlamenti Nato. "E' necessaria - aggiunge - una reale condivisione degli oneri per raggiungere gli obiettivi. L'Italia è pronta a fare la sua parte". "Rimane, convinto - dice anche il Presidente della Camera, Lorenzo Fontana, in un passaggio del suo intervento al panel dei leader dei Parlamenti del Nato Parliamentary Summit a Washington - il sostegno all'Ucraina a cui oggi torniamo a confermare la nostra concreta vicinanza e la piena volontà di essere al suo fianco nel grande sforzo di resistenza che sta compiendo. L'Italia, tra i Paesi fondatori della Nato, quest'anno esercita la presidenza di turno del G7 e sente forte l'esigenza di condividere questa responsabilità".