Sabato 18 Maggio 2024

Kiev, da bombardiere che abbiamo colpito il raid a Dnipro

Otto morti e 24 feriti negli attacchi

Kiev, da bombardiere che abbiamo colpito il raid a Dnipro

Kiev, da bombardiere che abbiamo colpito il raid a Dnipro

Kiev afferma che il bombardiere russo che le forze ucraine hanno dichiarato di aver colpito e abbattuto era stato il velivolo da cui era partito il raid aereo che nella notte aveva preso di mira Dnipro e Kryvyi Rig provocando morti e feriti. Sono almeno otto, inclusi due bambini, le vittime degli attacchi lanciati dalla Russia la notte scorsa nella regione di Dnipropetrovsk, nell'Ucraina centro-orientale: lo ha reso noto su Telegram il ministro degli Interni, Igor Klymenko, aggiungendo che almeno 18 persone sono rimaste ferite. Nel distretto di Synelnykove, "più di dieci case sono state danneggiate" e "sei persone sono morte, compresi due bambini di sei e otto anni", ha affermato il ministro. Nella città di Dnipro, capoluogo della regione, due persone sono state uccise e altre 24 sono rimaste ferite, ha aggiunto.