Juve vince a Frosinone, decisivo Vlahovic dalla panchina

Vlahovic, entrato al posto di Yildiz, segna di testa il gol vittoria per la Juventus, che vince 2-1 contro il Frosinone. La rete del 3-1 viene annullata per fuorigioco. La Juve resta in scia all'Inter.

La Juve passa a Frosinone, decide Vlahovic dalla panchina
La Juve passa a Frosinone, decide Vlahovic dalla panchina
Dusan Vlahovic si alza dalla panchina e decide Frosinone-Juventus. Allo Stirpe finisce 2-1 per i bianconeri, passati in vantaggio grazie al primo gol in serie A del turco Yildiz (12'), pareggiato da Baez, anche lui al primo centro (6' della ripresa). A dieci minuti dal termine Vlahovic, subentrato al posto di Yildiz, ha sfruttato al meglio un cross di McKennie e di testa ha battuto Turati, regalando alla Juve tre punti preziosi per restare in scia all'Inter. Vlahovic avrebbe potuto segnare anche il 3-1, ma la rete gli è stata annullata per fuorigioco.