Incidente in Canada: morta anche la guida degli italiani

Sale a quattro il bilancio delle vittime, aveva 35 anni

Incidente in Canada: morta anche la guida degli italiani

Incidente in Canada: morta anche la guida degli italiani

Sale a quattro il bilancio delle vittime dell'incidente di heliskiing lunedì scorso in Canada. La guida del gruppo di imprenditori italiani, il neozelandese Lewis Ainsworth è deceduto in ospedale per le ferite riportate nell'incidente di elicottero. Lo scrive il New Zealand Herald. Il 35enne lavorava per la Northern Escape Heli-Ski e vantava una lunga esperienza professionale. "Lewis è stato un membro molto rispettato della comunità alpinistica e sciistica neozelandese e internazionale. Amato da molti, mancherà a tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di condividere la sua passione per la montagna", cita il giornale la famiglia.