Mercoledì 17 Aprile 2024

In Italia cresce l'attività dei servizi, a febbraio Pmi a 52,2

Nell'eurozona indice al massimo da 7 mesi. Giù in Russia

In Italia cresce l'attività dei servizi, a febbraio Pmi a 52,2

In Italia cresce l'attività dei servizi, a febbraio Pmi a 52,2

L'indice Hcob Pmi dell'attività terziaria in Italia, realizzato da S&P Global, sale a 52,2 a febbraio, da 51,2 di gennaio. Tale valore mostra il "secondo incremento mensile consecutivo della produzione del settore terziario italiano. Anche se moderato, quest'ultimo rialzo ha segnato l'incremento maggiore per la seconda volta in nove mesi, posizionandosi sullo stesso valore di giugno dello scorso anno", spiega una nota. Anche l'indice Hcob Pmi dell'attività terziaria dell'Eurozona, elaborato da S&P Global, a febbraio sale a 50,2, rispetto a 48,4 dei gennaio, al valore massimo in 7 mesi. L'indice della produzione composita si attesta a 49,2, rispetto a 47,9 di gennaio, al massimo in otto mesi. In Germania a febbraio l'indice Hcob service Pmi, elaborato da S&P Global, sale a 48,3, rispetto a 47,7 di gennaio. L'indice composite Pmi scende a 46,3, da 47 di gennaio. Migliorano le attività del terziario anche in Francia. A febbraio l'indice Hcob services Pmi, elaborato da S&P Global, registra un netto aumento a 48,4, rispetto a 45,4 di gennaio. Infine sempre febbraio l'indice S&P Global services Pmi del Regno Unito si è attestato a 53,8, rispetto al 54,3 di gennaio. L'indice Pmi composite sale a 53, rispetto a 52,9 di gennaio, attestandosi sopra la soglia neutra di 50 per quattro mesi consecutivi. In Russia l'indice S&P Global services Pmi del Regno Unito si è attestato a 53,8, rispetto al 54,3 di gennaio. L'indice Pmi composite sale a 53, rispetto a 52,9 di gennaio, attestandosi sopra la soglia neutra di 50 per quattro mesi consecutivi.