Giovedì 18 Aprile 2024

Il Papa condanna l'attentato a Mosca, 'vile e disumano'

"Queste azioni offendono Dio, la mia preghiera per le vittime"

Il Papa condanna l'attentato a Mosca, 'vile e disumano'

Il Papa condanna l'attentato a Mosca, 'vile e disumano'

"Assicuro la mia preghiera per le vittime del vile attentato terroristico compiuto l'altra sera a Mosca. Il Signore li accolga nella sua pace e conforti le loro famiglie. E converta i cuori di quanti proteggono, organizzano e attuano queste azioni disumane che offendono Dio, il quale ha comandato 'non ucciderai'". Lo ha detto il Papa all'Angelus, pronunciando personalmente l'appello, alla fine della messa della Domenica delle Palme.