Martedì 23 Aprile 2024

Il governo accelera sulla separazione delle carriere e Csm

Fonti, dopo la riunione con Meloni e Nordio al lavoro per un ddl

Il governo accelera sulla separazione delle carriere e Csm

Il governo accelera sulla separazione delle carriere e Csm

Un'accelerazione sulla riforma costituzionale per la separazione delle carriere dei magistrati e sulla riforma del Csm: è la linea, a quanto si apprende, emersa dalla riunione a Palazzo Chigi sulla giustizia avvenuta lunedì fra Giorgia Meloni e il Guardasigilli Carlo Nordio, resa nota dalla stessa premier, a cui hanno partecipato anche altri esponenti della maggioranza. Nordio, spiegano in ambienti di governo, si è preso l'impegno di mettere a punto una bozza entro i primi di aprile. Il disegno di legge dovrebbe poi essere varato in Consiglio dei ministri. Più fonti riferiscono di "perfetta sinergia" sulla giustizia nell'Esecutivo.