Giovedì 18 Aprile 2024

Il Consiglio di Stato boccia i cartelloni sui prezzi benzina

Sentenza annulla l'articolo del decreto ministeriale

Il Consiglio di Stato boccia i cartelloni sui prezzi benzina

Il Consiglio di Stato boccia i cartelloni sui prezzi benzina

Il Consiglio di Stato boccia i cartelloni con il prezzo medio dei carburanti che i benzinai sono obbligati dall'agosto scorso ad esporre. Nella sentenza 1806 pubblicata oggi il Consiglio di Stato accoglie il ricorso in appello proposto dal ministero delle Imprese e del Made in Italy, ma "per l'effetto, in parziale riforma della sentenza appellata e per diversa motivazione, annulla l'articolo 7 del decreto" del Mimit del 31 marzo 2023, che stabilisce caratteristiche e modalità di esposizione dei cartelloni contenenti i prezzi medi.