Hit parade, Massimo Pericolo in vetta alla classifica

Primo anche tra i singoli con Emis Killa, Bublè torna in top ten

Il rapper Massimo Pericolo, con il nuovo album Le Cose cambiano, il terzo in studio, guadagna al debutto la vetta della classifica degli album più venduti della settimana, secondo le rilevazioni Fimi/Gfk, spodestando così il collega Sfera Ebbasta con X2VR, che mantiene però il primo posto tra i vinili. Massimo Pericolo è il re anche tra i singoli con il brano Moneylove in collaborazione con Emis Killa. Sul terzo gradino del podio c'è Tedua con la Divina Commedia (tour edition Inferno). Seguono, in quarta e quinta posizione, due new entry: il ritorno di Peter Gabriel con I/O, che interrompe un silenzio discografico durato oltre vent'anni, e Ghali con Pizza Kebab VOL. 1, suo quarto album in studio. Scivola dal quarto al sesto posto Calcutta con Relax, precedendo Michael Bublé che con l'avvicinarsi del Natale entra in top ten con il classico Christmas. Ottavo Il Coraggio dei Bambini-Atto II di Geolier, che è stato annunciato tra gli artisti in gara al prossimo festival di Sanremo. Finisce dal terzo al nono posto la coppia Salmo & Noyz con Cvlt, chiude Travis Scott con Utopia. All'87/a settimana dall'uscita finisce fuori dai primi dieci Lazza con Sirio.