Mercoledì 19 Giugno 2024

Hit parade, Angelina Mango subito prima con poké melodrama

Guida anche top ten vinili, Tony Effe e Gaia primi tra i singoli

Hit parade, Angelina Mango subito prima con poké melodrama

Hit parade, Angelina Mango subito prima con poké melodrama

Un altro successo per Angelina Mango. La giovane cantante, vincitrice dell'ultimo festival di Sanremo, vola subito al primo posto della classifica degli album più venduti della settimana e dei cd, vinili e musicassette secondo le rilevazioni Fimi/Gfk, con poké melodrama, il suo primo album di inediti. Con oltre 300 milioni di stream audio e video in una settimana, il disco conta quattro brani (melodrama; la noia; che t'o dico a fa', uguale a me (feat Marco Mengoni) ai vertici nelle classifiche streaming e radio italiane ed è entrato nelle top chart global e di 23 paesi al mondo. Angelina Mango è l'unica artista italiana ad aver conquistato la #1 nel 2024 in Italia nelle classifiche album FIMI/Gfk, preceduta solo da Taylor Swift. Scivola al secondo posto La Divina Commedia (Deluxe), terzo e ultimo capitolo del progetto di Tedua, composto da 8 tracce, di cui 7 inediti ai quali si aggiunge Parole vuote (La Solitudine) feat. Capo Plaza, con le collaborazioni di Annalisa, Angelina Mango, Tony Boy e l'intero collettivo della Drilliguria, formato da Bresh, Izi, Vaz Te' e Disme. Stabile in terza posizione Tony Effe con Icon, che insieme a Gaia guida la classifica dei singoli con Sesso e Samba. Si inserisce al quarto posto il rapper Madman con Lonewolf che vede la partecipazione di amici e colleghi come thasup, Jake La Furia, Gemitaiz, Naska, Rik Rox & Mattaman. Perde una posizione ed è quinto Capo Plaza con Ferite, che precede Ultimo e il suo steso album di inediti precipitato dalla seconda alla sesta posizione. Resiste a avanza Rose Villain con Radio Sakura, settima questo weekend. Kid Yugi è ottavo con I Nomi del Diavolo. Chiudono la top ten Billie Eilish con Hit me hard and soft. scritto dalla cantante con il fratello Finneas, suo storico collaboratore, e Baby Gang con L'Angelo del male.