Giovedì 16 Maggio 2024

Giocatori non se la sentono, stop definitivo a Udinese-Roma

Dopo il malore del giallorosso Evan N'Dicka

Giocatori non se la sentono, stop definitivo a Udinese-Roma

Giocatori non se la sentono, stop definitivo a Udinese-Roma

Udinese-Roma è stata definitivamente sospesa dopo il malore del giallorosso Evan N'Dicka. I giocatori della Roma non se la sono sentita di continuare. Dopo che De Rossi era entrato in campo spiegando all'arbitro che le condizioni di N'Dicka erano buone e il giocatore era cosciente sono stati i suo compagni giallorossi a manifestare preoccupazione e impissibilità di proseguire la partita che si era fermata attorno al minuto 70 sul risultato di 1-1. A quale punto De Rossi ha riunito tutto la squadra in cerchio per decidere cosa fare ed ha poi comunicato all'arbitro Pairetto e al tecnico dell'Udinese Cioffi che la Roma non se la sentiva di proseguire. L'Udinese ha accettato e Pairetto ha ordinato il rientro negli spogliatoi, mentre il Pellegrini spiegava ai tifosi l'accaduto.